HEROTALES

Storie di maghi e di guerrieri
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Geografia di herotales

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 07.04.10
Età : 46
Località : Castello della capitale

MessaggioTitolo: Geografia di herotales   Mer Apr 14, 2010 10:25 am

Il mondo di Herotales non è molto differente dal nostro.
Gli eroi vivono e agiscono nel continente di Ansolom, un luogo molto simile alla nostra Europa, divisa in diversi regni semplicemnet chiamati Reami Liberi.ù
Gli uomini vivono al centro di questo continente in uno stato proprio governato da una monarchia parlamentare in cui le famiglia aristocratiche di maggior influenza (duchi,conti e baroni) possono dire la propria. Il semplice popolo non può esercitare alcuna forma di governo se non all'interno dei piccoli villaggi (borgomastri).
A est del regno umano si ergono gli Alti Picchi, la più alta catena montuosa del continente, abitata ovviamente dai nani e divisa in 5 principati, ognuno governato da un clan.
Ogni clan si amministra da sè con un proprio capoclan (chiamato dagli uomini Principe) e un proprio consiglio. I nani non hanno nobiltà ma affidano il loro governo ai più anziani e saggi del popolo creando così una autentica gerontocrazia.
Tra i reami di uomini e nani sorge invece il piccolo stato libero degli gnomi, tutto posto in zone boschive e collinari.
Questo gioviale popolo dalla grande inventiva e dai poteri magici annovera tra le sue file grandi artigiani e costruttori che collaborano con tutti i popoli liberi. Sebbene il loro reame non sia mai stato coinvolto in una vera guerra gli gnomi non hanno mai negato il loro aiuto a chi lo avesse richiesto. Non è quindi raro trovare uno gnomo in un gruppo di avventurieri.
A ovest del regno degli uomini,ai confini col Grande Mare, sorge il Regno degli elfi. In una zona ricca di pianure in parte coltivate e grnadi aree boschive incorrotte vivono questi esseri dedicati alla Luce. Gioviali e di spirito allegro,non devono però trarre in inganno perchè in battaglia si trasformano in perfette macchine da guerra come testimoniano le grandi battaglie del passato. Anche gli elfi sono governati da un Re e un parlamento composto da anziani e saggi del Regno. Non hanno suddivisioni nobiliari e territoriali come gli uomini.
Le terre del Nord dette Le Lande di Ghiaccio, sono abitate da popolazioni barbariche divise in villaggi. Nella storia del passato spesso i barabri sono scesi a fianco del regno degli uomini e dei nani per combattere le avanzate delle Tenebre e ancor oggi non è raro che giovani dei villaggi lascino le loro case in cerca di avventura e fama di gloria.
Nella penisola a sud-ovest del continente vivono invece gli halfling un piccolo popolo dal cuore grande. Questi piccoli esseri alti meno di un metro conducono una vita isolata dal resto del mondo conosciuto tutti presi dalla loro vita agricola e spensierata. Nonostante ciò spesso si è visto qualcuno di loro intraprendere una vita di avventuriero non per soldi o fama ma solo spinto da una strana e insaziabile...curiosità!!
Nell'altopiano che divide i regni degli elfi da quello degli halfling vive una popolazione di uomini che ha fatto una scelta diversa di vita rispetto a quella degli altri umani. Nel loro piccolo reame,chiamato semplicemente Alte Terre, hanno fondato un piccolo stao oligarchico dove vivere lontano dai problemi delle guerre scoppiate nel passato con altre razze. Anche nel loro caso però capita sempre più spesso che quelli che disdegnano di vivere una vita isolata partano verso le terre civili in cerca di qualcosa di più.
Stesso discorso vale per gli abitanti delle terre del Sud. Questi uomini dalla pelle nera provenienti da arcipelaghi e isolette a lungo inesplorate hanno posto i loro campi in questa zona e fondato piccole comunità indipendenti. Per combattere i sempre più frequenti attacchi di pirati sono diventati esperti combattenti pronti a servire anche le forze della Luce.
A sud est del Regno degli uomini sorge un piccolo reame indipendente governato da una società matriarcale. E' il Regno delle Amazzoni. Si tratta di una monarchia parlamentare gerentocratica che fonde i propri principi sul valore femminile. In questa società gli uomini sono relegati a ruoli marginali e non addestrati a combattere fin da bambini. Questo regno è sempre rimasto isolato dagli altri e mai contaminato dalle lotte con le Tenebre se non qualche scontro con pirati via mare, sempre ben respinti. Inoltre la mancanza di risorse e l'asperità del territorio non lo ha mai reso appetibile a nessun invasore. Solo negli ultimi anni qualche amazzone guerriera prova a mettersi in discussione al servizio di qualche straniero per far conoscere il suo valore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://herotales.forum-attivo.com
 
Geografia di herotales
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» geografia prof.ssa Russo
» Vendo "Il mondo extraeuropeo", GEOGRAFIA
» GEOGRAFIA 2008-09 EDITORIA E GIORNALISMO
» Lezioni Geografia e Lett. Latina per studenti lavoratori
» CERCO GEOGRAFIA (ROSSI) E SOCIOLOGIA (MORO)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
HEROTALES :: IL MONDO DI HEROTALES :: La vita in herotales-
Andare verso: